Autorità di bacino distrettuale dell'Appennino settentrionale
Settore 'Qualità delle acque e gestione della risorsa idrica'

Loading...

Determinante

D0007
Forestazione

In questa sezione sono riportati i dati di dettaglio del determinante selezionato.




Dati generali

Codice:
D0007
Nome:
Forestazione
Descrizione:

None

Utilizzi significativi di risorsa

Sono riportati di seguito gli utilizzi significativi di risorsa idrica dati dal determinante specificato.
Sono 'utilizzi significativi' di risorsa quelli che generano pressioni significative su uno o più corpi idrici.
L'elenco degli utilizzi significativi è un sottoinsieme degli utilizzi generati dal determinante in oggetto (vedi tab 'Utilizzi (elenco completo)').


Codice
Nome
Agricolo e zootecnico

Numero di utilizzi:
1

Utilizzi della risorsa (elenco completo)

Sono riportati di seguito tutti gli utilizzi di risorsa idrica generati dal determinante specificato, indipendentemente dal fatto che detti utilizzi siano o meno significativi nel Distretto idrografico.


Codice
Nome
U0002
Agricolo e zootecnico

Numero di utilizzi:
1

Costo del determinante

Per 'Costo del determinante' è qui intesa la somma dei costi legati agli utilizzi generati dal determinante in oggetto (tab 'Utilizzi (elenco completo)').
Poichè ciascun utilizzo può essere generato da più determinanti, il contributo di ciascun utilizzo al costo del determinante è pesato sulla base di un corrispondente coefficiente di ripartizione.
Tutti i costi sono riferiti al periodo di validità del presente Piano di gestione (sessennio 2022-'27).
Il campo 'Copertura finanziaria' riporta la cifra già disponibile, o comunque con certezza di finanziamento.
Il campo 'Incidenza' esprime, in percentuale, il costo del determinante riferito alla somma dei costi di tutti i determinanti, ovvero riferito al costo totale del Piano.


Costo del determinante (M€):
25.965009
Copertura finanziaria (M€):
9.995027
Incidenza sul totale dei costi (%):
0.96

Confidenza delle valutazioni (I):
0.668



I Come precedentemente detto, il costo di un determinante è calcolato come somma pesata dei costi dei singoli utilizzi generati dal determinante stesso. Poichè i costi dei singoli utilizzi hanno una incertezza, ne consegue una incertezza anche sulla stima del costo dei determinanti.
Associato alle valutazioni di costo del determinante c'è quindi un corrispondente valore di confidenza che dà conto della affidabilità di detta valutazione.
La confidenza assume valori compresi nell'intervallo (0, 1]. Tende a 0 quanto più la stima è ritenuta poco attendibile, mentre assume il valore 1 quando la stima è ritenuta pienamente affidabile. Nel dettaglio, la confidenza del costo di un determinante è la media pesata delle confidenze dei costi degli utilizzi, tenuto conto di eventuali utilizzi per i quali non è stato possibile calcolare il costo.



Torna ad inizio pagina
Vai ai 'Tabs'
Vai alla home page del modello DPSIR

Piano di gestione delle acque 2021 - 2027