Autorità di bacino distrettuale dell'Appennino settentrionale
Settore 'Qualità delle acque e gestione della risorsa idrica'

Habitat

Le 'Linee guida per l’individuazione di obiettivi specifici per i corpi idrici ricadenti nelle aree designate ai sensi dell’articolo 117, comma 3 e del paragrafo 1 lettera v) dell’allegato 9 della parte III del D.Lgs 152/06: Aree per la protezione degli habitat e delle specie, nelle quali mantenere o migliorare lo stato delle acque è importante per la loro protezione', riportano tre tabelle 'Habitat legati all’ambiente acquatico (inseriti in Allegato I Direttiva Habitat) e relativi criteri WHG e Stato di Conservazione', 'Specie di fauna e flora legate all’ambiente acquatico (inserite in Allegato II Direttiva Habitat) e relativi criteri WHG e Stato di Conservazione' e 'Specie di Uccelli legati all’ambiente acquatico (inseriti in Allegato I Direttiva 'Uccelli' e migratori abituali) e relativi criteri WHG e Stato di Conservazione'.
Qui sotto è possibile consultare gli habitat tratti dalla tabella sopra riportata e presenti nel Distretto.
Viene indicato inoltre lo 'Stato di conservazione' (favorevole, inadeguato, sconosciuto e cattivo) per ciascuna regione biogeografica (MEDiterranea, CONtinentale, ALPina) in cui gli habitat sono presenti (Rapporti ISPRA 194/14 e 219/15).
L'indicazione 'Yes' nel campo 'Conservazione prioritaria' indica se l'habitat rientra fra quelli la cui conservazione è prioritaria nell'Unione Europea.


Con il form a lato è possibile definire dei filtri in base ai quali selezionare solo gli habitat che soddisfano determinate caratteristiche.
Saranno mostrati, in forma tabellare, solo gli habitat che soddisfano TUTTI i criteri impostati. Dalle tabelle è poi possibile accedere agli ulteriori dati diponibili per ciascun singolo habitat.
Il carattere '*' sta ad indicare che nessun filtro sarà applicato.
Se non viene impostata alcuna selezione saranno mostrati tutti gli habitat del Distretto.






Anagrafica

Anagrafica di base degli habitat che soddisfano i filtri impostati. Sono presi in esame i soli habitat correlati ai siti di protezione ambientale del Distretto idrografico.


Codice
Nome
Natura 2000
Conserv. prioritaria
Banchi di sabbia a debole copertura permanente di acqua marina
1110
None
Praterie di Posidonie (Posidonion oceanicae)
1120
Yes
Estuari
1130
None
Lagune costiere
1150
Yes
Scogliere
1170
None
Vegetazione annua pioniera di Salicornia e altre delle zone fangose e sabbiose
1310
None
Pascoli inondati mediterranei (Juncetalia maritimi)
1410
None
Praterie e fruticeti alofili mediterranei e termo- atlantici (Sarcocornetea fruticosi)
1420
None
Steppe salate mediterranee (Limonietalia)
1510
Yes
Acque oligotrofe a bassissimo contenuto minerale su terreni generalmente sabbiosi del Mediterraneo occidentale con Isoetes spp. Minerale su terreni
3120
None
Acque stagnanti, da oligotrofe a mesotrofe, con vegetazione dei Littorelletea uniflorae e/o degli Iso‰to-Nanojuncetea
3130
None
Acque oligomesotrofe calcaree con vegetazione bentica di Chara spp.
3140
None
Laghi eutrofici naturali con vegetazione del tipo Magnopotamion o Hydrocharition
3150
None
Laghi e stagni distrofici naturali
3160
None
Stagni temporanei mediterranei
3170
Yes
Fiumi alpini con vegetazione riparia erbacea
3220
None
Fiumi alpini con vegetazione riparia legnosa a Salix elaeagnos
3240
None
Fiumi mediterranei a flusso permanente con Glaucium flavum
3250
None
Fiumi delle pianure e montani con vegetazione del Ranunculion fluitantis e Callitricho-Batrachion
3260
None
Fiumi con argini melmosi con vegetazione del Chenopodion rubri p.p e Bidention p.p.
3270
None
Fiumi mediterranei a flusso permanente con il Paspalo-Agrostidion e con filari ripari di Salix e Populus alba
3280
None
Fiumi mediterranei a flusso intermittente con il Paspalo-Agrostidion
3290
None
Torbiere alte attive
7110
Yes
Torbiere di transizione e instabili
7140
None
Depressioni su substrati torbosi del Rhynchosporion
7150
None
Paludi calcaree con Cladium mariscus e specie del Caricion davallianae
7210
Yes
Sorgenti petrificanti con formazione di travertino (Cratoneurion)
7220
Yes
Torbiere basse alcaline
7230
None
Grotte marine sommerse o semisommerse
8330
None
Frassineti termofili a Fraxinus angustifolia
91B0
None
Foreste alluvionali residue di Alnus glutinosa e Fraxinus excelsior (Alno- Padion, Alnion incanae, Salicion albae)
91E0
Yes
Foreste miste riparie di grandi fiumi a Quercus robur, Ulmus laevis e Ulmus minor, Fraxinus excelsior o Fraxinus angustifolia (Ulmenion minoris)
91F0
None
Foreste a galleria di Salix alba e Populus alba
92A0
None
Gallerie e forteti ripari meridionali (Nerio- Tamaricetea e Securinegion tinctoriae)
92D0
None

Numero di habitat selezionati:
34

Stato di conservazione

Stato di conservazione degli habitat che soddisfano i filtri impostati.


Codice
Nome
Area mediterranea
Area continentale
Area alpina
Banchi di sabbia a debole copertura permanente di acqua marina
Inadeguato
None
None
Praterie di Posidonie (Posidonion oceanicae)
Inadeguato
None
None
Estuari
Sconosciuto
None
None
Lagune costiere
Favorevole
None
None
Scogliere
Favorevole
None
None
Vegetazione annua pioniera di Salicornia e altre delle zone fangose e sabbiose
Inadeguato
Inadeguato
None
Pascoli inondati mediterranei (Juncetalia maritimi)
Inadeguato
Cattivo
None
Praterie e fruticeti alofili mediterranei e termo- atlantici (Sarcocornetea fruticosi)
Inadeguato
Inadeguato
None
Steppe salate mediterranee (Limonietalia)
Cattivo
None
None
Acque oligotrofe a bassissimo contenuto minerale su terreni generalmente sabbiosi del Mediterraneo occidentale con Isoetes spp. Minerale su terreni
Inadeguato
None
None
Acque stagnanti, da oligotrofe a mesotrofe, con vegetazione dei Littorelletea uniflorae e/o degli Iso‰to-Nanojuncetea
Sconosciuto
Cattivo
Cattivo
Acque oligomesotrofe calcaree con vegetazione bentica di Chara spp.
Favorevole
Inadeguato
Inadeguato
Laghi eutrofici naturali con vegetazione del tipo Magnopotamion o Hydrocharition
Inadeguato
Cattivo
Cattivo
Laghi e stagni distrofici naturali
Sconosciuto
None
Cattivo
Stagni temporanei mediterranei
Inadeguato
Cattivo
Sconosciuto
Fiumi alpini con vegetazione riparia erbacea
None
Inadeguato
Inadeguato
Fiumi alpini con vegetazione riparia legnosa a Salix elaeagnos
Sconosciuto
Inadeguato
Inadeguato
Fiumi mediterranei a flusso permanente con Glaucium flavum
Inadeguato
Sconosciuto
None
Fiumi delle pianure e montani con vegetazione del Ranunculion fluitantis e Callitricho-Batrachion
Cattivo
Cattivo
Cattivo
Fiumi con argini melmosi con vegetazione del Chenopodion rubri p.p e Bidention p.p.
Favorevole
Inadeguato
Inadeguato
Fiumi mediterranei a flusso permanente con il Paspalo-Agrostidion e con filari ripari di Salix e Populus alba
Favorevole
Sconosciuto
Sconosciuto
Fiumi mediterranei a flusso intermittente con il Paspalo-Agrostidion
Favorevole
None
None
Torbiere alte attive
None
None
Cattivo
Torbiere di transizione e instabili
Inadeguato
Cattivo
Cattivo
Depressioni su substrati torbosi del Rhynchosporion
Sconosciuto
Sconosciuto
Cattivo
Paludi calcaree con Cladium mariscus e specie del Caricion davallianae
Cattivo
Cattivo
Cattivo
Sorgenti petrificanti con formazione di travertino (Cratoneurion)
Inadeguato
Inadeguato
Inadeguato
Torbiere basse alcaline
Inadeguato
Cattivo
Cattivo
Grotte marine sommerse o semisommerse
None
None
Favorevole
Frassineti termofili a Fraxinus angustifolia
Cattivo
Cattivo
None
Foreste alluvionali residue di Alnus glutinosa e Fraxinus excelsior (Alno- Padion, Alnion incanae, Salicion albae)
Inadeguato
Cattivo
Cattivo
Foreste miste riparie di grandi fiumi a Quercus robur, Ulmus laevis e Ulmus minor, Fraxinus excelsior o Fraxinus angustifolia (Ulmenion minoris)
Cattivo
Cattivo
Cattivo
Foreste a galleria di Salix alba e Populus alba
Cattivo
Cattivo
Inadeguato
Gallerie e forteti ripari meridionali (Nerio- Tamaricetea e Securinegion tinctoriae)
Inadeguato
None
None

Numero di habitat selezionati:
34

Piano di Gestione delle Acque 2021 - 2027